Campagna pubblicitaria di prodotto – Scian

In pubblicità le parole non bastano

La comunicazione pubblicitaria ci ha allenati a leggere e guardare contemporaneamente, mettendo sempre insieme parole e grafica, headline e visual, voice-over e immagini montate in un video. Il risultato è che l’immagine colpisce e le parole danno la stoccata di stile.

La forza della scrittura pubblicitaria, in virtù di questo, non sta soltanto nella genialità e nella novità della scrittura ma nell’interazione che ha con le immagini che confermano il senso o lo rendono un paradosso.

L’efficacia di un annuncio pubblicitario  deriva dalla capacità delle parole di integrarsi con il visual infatti un headline che non sia collegato con l’immagine non sortisce nessun effetto, ci rimane incomprensibile e quindi ci lascia indifferenti.

Campagna pubblicitaria: il progetto di Scian

In più di dieci anni di lavoro ci è capitato di scrivere di qualsiasi cosa: annunci pubblicitari, testi per brochure, cataloghi e siti web, presentazioni, racconti e storie, nomi per nuovi prodotti e nuovi brand, articoli, live report, testi per video, dialoghi per la radio, documenti istituzionali, inviti, comunicati stampa, newsletter, menu di ristoranti, istruzioni per oggetti, testi di canzoni, sceneggiature di cortometraggi, ma non avevamo mai scritto su un barattolo di vernice! 🙂

Questa è la sfida che ci ha chiesto di affrontare l’agenzia Representa per Scian, un cliente che non ha paura di osare, che ha voglia di essere ricordato per i suoi prodotti fuori dal comune ma anche per la sua comunicazione che rispecchia in pieno la sua filosofia del mai banale.

Se sei stato attento alle puntate precedenti l’avevamo già incontrato qui.

Scian “L’insolito gelato” fa il gelato, biscotti, e altre leccornie inenarrabili (noi ci proviamo a raccontarle ma è meglio se le provi). Non solo, ha idee in continuo fermento.

Per questa campagna pubblicitaria avevano pensato a un packaging importante per il loro panettone artigianale: un barattolo di vernice.

Il nostro headline e il nostro bodycopy dovevano collegarsi all’oggetto (un visual tridimensionale e un po’ più ingombrante), renderlo significativo e parlante.

Le nostre proposte di headline

  1. Spennella di gusto il tuo Natale.
  2. A Natale facciamo SCIANtille.
  3. A Natale dai una mano. Di Scian.

Bonus proposal:

Ci credi a SCIANta Claus? (visual con Babbo Natale sul barattolo)

Le nostre proposte di bodycopy

  1. Utilizza questo barattolo per fare un bel lavoretto in casa: condividi la bontà con chi ami. Buon Natale.
  2. Abbiamo fatto un viaggio dalla mente al palato e l’abbiamo racchiuso qui dentro.
  3. Ti auguriamo un Natale dal gusto intenso, dal sapore speciale, fatto di piccole cose buone.

Bonus proposal:

Se credi a Babbo Natale credi nella bontà. La magia del buono insolito.
 Tanti auguri da Scian.

 

La scelta di Scian

Il cliente ha scelto il primo headline mentre sul bodycopy si è concentrato sulla proposta numero 2 perché aveva gradito l’idea del viaggio di gusto e gli piaceva l’espressione “dalla mente al palato” così abbiamo elaborato altre tre proposte:

  1. Appunti di viaggio: dalla mente al palato condividi la bontà con chi ami.
  2. La bontà è un viaggio dalla mente al palato: non guardare fuori dal finestrino guarda qui dentro.
  3. Un barattolo di bontà da portare in un viaggio di gusto. Dalla mente al palato, da condividere con chi ami.

A questo punto il cliente ha scelto la terza proposta di bodycopy del secondo step di proposte.

Questo è il risultato finale!

schermata-2016-10-26-alle-14-43-20

scian_bidoni

 

Vuoi anche tu una comunicazione brillante?

Scegli il nostro servizio creatività che ti spennelliamo noi!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio