Scrivere testi per siti web – Rosenvoile

Prendere dai migliori: Italo Calvino

Ma come, non abbiamo ancora citato Calvino?

Beh, è giunta l’ora di parlare di lui e di mettere a frutto le sue preziosissime Lezioni Americane così piene di tensione creativa che utilizzeremo per spiegare cosa ci guida nella scrittura dei testi per il web.

Le Lezioni Americane sono i manoscritti preparatori delle sei lezioni che Calvino doveva tenere alla Harvard University, in occasione delle Charles Eliot Norton Poetry Lectures, cosa che non avvenne mai a causa della sua morte improvvisa.

Sei lezioni che fanno capo ad altrettanti concetti della scrittura: Leggerezza, Rapidità, Esattezza, Visibilità, Molteplicità e Consistency (il titolo è in inglese, perché il manoscritto rimase incompiuto e inedito, e infatti questa parte non la possediamo).

Oggi prendiamo in prestito queste 6 parole dense che si riferiscono al lavoro letterario per illustrarti cosa pensiamo quando scriviamo i testi per i siti web.

I testi web per Rosenvoile

I testi web che abbiamo scritto e che troverai citati qui sono per il sito di Rosenvoile Wedding Planner.

Camilla e Cristina sono due Wedding Planner di Roma che attraverso Rosenvoile donano la magia ad ogni matrimonio pianificando mille dettagli e incastrando tutto magistralmente. È proprio perché nel loro lavoro c’è tanto stile che abbiamo scomodato Italo Calvino che di stile ne sa.

Lavorare ai loro testi ha significato fare un grandissimo lavoro di ricerca precedente: attraverso il nostro questionario MARINO abbiamo esplorato il loro mondo per poter raccontare l’essenza di quello che fanno. Insieme a Tatiana, Consulente di SEO e Web Marketing, abbiamo organizzato i contenuti del sito e abbiamo deciso di integrarli con pagine dedicate alle location di Roma, argomento molto utile per le spose che vogliono sposarsi nella città eterna.

Per il resto abbiamo fatto così.

Testi siti web | BalenaLab | Copywriter

Ph. Sabrina Rossi Photographer

Leggerezza

La leggerezza è un valore, come diceva Calvino. Togliere peso, sottrarre parole, arrivare fino al nucleo per rendere il pensiero essenziale.

Sul web la lettura è la più corposa delle nostre attività, eppure in questo c’è un paradosso che rende le nostre navigazioni scomposte e non sempre soddisfacenti: leggiamo tanto nella speranza di leggere il meno possibile.

Per Rosenvoile abbiamo scelto uno stile asciutto, personale e diretto.

 

schermata-2016-09-28-alle-09-52-43

 

Rapidità

Gestire il tempo nella scrittura è ordinare il pensiero, dare un ritmo specifico, decidere quando dare le informazioni e quanto estese. Proprio perché sul web navighiamo a tempo ridotto i testi devono contenere una struttura che permetta la comprensione immediata, è questo il motivo per cui mettiamo il concetto fondamentale nelle prime righe del primo paragrafo e tutto il resto del testo è teso ad approfondirlo.

Per Rosenvoile abbiamo usato poche subordinate preferendo uno stile paratattico, solo aggettivi specifici, nessun giro di parole ma più chiarezza, più idee e più azioni.

shoot-1

Esattezza

Usiamo troppo spesso il linguaggio in forma approssimativa e casuale, con forme standardizzate, vaghe, poche parole e sempre quelle, anonime, astratte, senza mordente.

La cura del testo si vede nella sua forma e nell’espressione: da come si scelgono le parole, da come i termini tecnici o complessi vengono usati se spiegati e contestualizzati o altrimenti pensati per un pubblico che può comprenderli.

Nei testi di Rosenvoile abbiamo inserito pochissime parole in inglese, nessuna parola tecnica e quando l’abbiamo fatto l’abbiamo spiegata.

 

schermata-2016-09-28-alle-09-57-33

Visibilità

“La fantasia è un posto dove ci piove dentro” quanto è vero tutto questo?

La lettura è prima di tutto un atto visivo, che inizia con il guardare e solo poi prosegue con la decodifica.

Sul web il testo vive immerso nelle immagini, diventa esso stesso immagine.

La lettura è un’esplorazione che attraverso le parole evoca immagini.

La buona scrittura ha il potere di mettere a fuoco quando usa termini visibili e strumenti che ci fanno pensare per immagini:

  • Titoli efficaci ed headline creativi
  • Parole chiave in evidenza
  • Link utili che anticipano le attese e creano ancoraggi
  • Spazi bianchi che danno il tempo di assimilare il concetto prima
  • Elenchi puntati che sintetizzano le idee con un colpo d’occhio

Per i testi di Rosenvoile abbiamo scritto headline d’impatto, individuato i concetti chiave (non solo le parole chiave) e li abbiamo messi in grassetto, suggerito i link tra una pagina e l’altra per creare percorsi, suddiviso i testi in paragrafi per dare respiro alla lettura, usato liste ed elenchi.

 

schermata-2016-09-28-alle-09-54-47

schermata-2016-09-28-alle-09-55-55

Molteplicità

Ogni singolo essere umano ha un suo mondo, composto di informazioni, esperienze, relazioni, immaginazione.

Viviamo nella pluralità di questi immensi mondi di altri che incontriamo. Nella scrittura per il web è fondamentale abbandonare il proprio punto di vista per vedere tutto da un’angolazione diversa, quella degli altri, quella del lettore.

Per scrivere i testi di Rosenvoile ci siamo messi nei panni delle future spose, di quello che avrebbero voluto sapere, delle curiosità che avrebbero voluto soddisfare, delle suggestioni che avrebbero voluto avere.

 

schermata-2016-09-28-alle-10-07-48

schermata-2016-09-28-alle-10-08-05

schermata-2016-09-28-alle-10-08-22

Vuoi anche tu dei testi per il tuo sito internet che sappiano

raccontare il tuo business? Scrivici!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio