fbpx

Lavoriamo insieme

Se vuoi lavorare con me ci sono 3 cose che dovresti sapere:

  • I primi posti liberi che ho, sono a FINE FEBBRAIO 2023: prendo lavori con 2-3 mesi d’anticipo quindi se l’idea ti convince, scrivimi.
  • Prima di chiedermi una call, parlami del tuo progetto, di cosa ti serve, dei tuoi obiettivi e di come pensi io possa aiutarti. Tu scegli me ma anche io scelgo te. La tua prima mail è importante!
  • Non uso il mio numero di telefono per chiamate o messaggi di lavoro. Gli strumenti che utilizzo per comunicare con i miei clienti sono le email e le video call. Così è tutto più ordinato e preciso. Prendo molto seriamente le comunicazioni di lavoro: per questo motivo e per agevolare l’organizzazione, le video chiamate vengono sempre programmate.


Oltre a questi 3 pilastri, ci sono tanti aspetti pratici che compongono una relazione di lavoro: ho raggruppato le domande che mi vengono poste frequentemente (F.A.Q.) prima di iniziare una collaborazione e ho risposto.


Ora che sai quello che serve possiamo partire,
anche perché se hai un sogno, non è carino farlo aspettare.
Cominciamo a realizzarlo.

    Mi chiamo (richiesto)

    La mia email (richiesto)

    Il mio budget è di

    Avrei bisogno di (più informazioni mi dai, meglio posso comprendere il tuo progetto)

    Troviamoci anche sui social

    Instagram

    Ho lanciato 2 hashtag per ricordarci che quando parliamo stiamo sempre parlando a qualcuno: #lascritturahaloroinbocca e #baletter. Il primo promuove una scrittura che ha al centro le persone. Le Baletter sono cartoline digitali.

    LinkedIn

    Seri ma non troppo, parliamo di lavoro, di scoperte e notizie interessanti del mondo della comunicazione e della pubblicità. Possiamo incontrarci nei commenti, tra un post intelligente e uno molto intelligente dei nostri contatti.

    Facebook

    Non lo uso più, ma se sei una persona che pratica volentieri la nostalgia, puoi passare ogni tanto di lì e guardare i vecchi post.